D.O.S.E.

DOSETECA

Manager Dechè

Da anni sono impegnato in prima linea con le prime linee.

Vengono definiti/e così, in azienda, quei responsabili che hanno (o dovrebbero avere) maggiore influenza e potere decisionale.

E molto spesso si dice che le persone non se ne vanno dalle aziende ma dai propri responsabili.

Altolà amici telespettatori! Le persone non se ne vanno da TUTTI i responsabili ma da quelli che non hanno vogliaattitudinecompetenze per riconoscere e valorizzare la sfera Umana.

Gli ultimi report sul benessere psayco dei manager evidenziano come i loro livelli di stress siano più alti rispetto a quelli dei propri collaboratori (che non sono comunque bassissimi).

E te credo!

Al netto della complessità della situazione social-politic-economica attuale, i manager si trovano a dover gestire il lavoro “tecnico” e, soprattutto, le loro persone insieme a tutta la dote di emozionibisogniambizioniumori che portano con sé all’ altare della relazione.

Molti manager diventano tali per “scatti” di carriera, perché è l’unico modo per guadagnare di più ed avere maggiore influenza piuttosto che per scelte consapevoli e autentico desiderio. Si trovano.

E lì casca lo gnu: se le leve motivazionali per diventare manager sono maggiore reddito, status, influenza, benefit e se non esiste un reale desiderio di prendersi cura della parte umana delle persone, con tutta l’instabilità che la dimensione emotiva e relazionale comporta, il rischio di frustrazione e inadeguatezza è muy alto.

Prima di una Formazione prontamente strutturata e strutturalmente pronta, bisognerebbe porsi una semplice domanda: “Te va?”

Ti va di prenderti cura del tuo gruppo di lavoro?

Ti va di prenderti cura delle diversità e delle unicità del tuo team?

Ti va di prenderti cura delle complessità e della geniosregolatezza delle emozioni delle tue persone?

E, soprattutto, ti va di prenderti cura di Te?

A seconda della risposta, con un pizzico di onestà intellettuale, le aziende potrebbero proteggere un po’ di più il benessere mentale di Tutte le loro magiche Risorse Umane.

 

Ambrogio Scognamiglio

Ideatore & Formatore D.O.S.E. ®

Docente, Coach, Clowndottore

 

                                                                                                                                                                              Riproduzione riservata Ⓒ

 

Articoli

Vuoi volare come la Fenice?

Un’antica leggenda narra la storia di una figura mitologica capace …

Articoli

L’​ Errore come Motore

Si può sbagliare! Si deve sbagliare! Chi sbaglia paga e …

Articoli

Carichiamiamoci

Lo sapete che tutti noi generiamo campi elettrici? E che …

Torna su